Zuppa di fagioli al pomodoro e salvia

Nella nostra ricetta utilizziamo fagioli cannellini, dal tegumento molto sottile e per questo più facilmente digeribili rispetto alle altre varietà. La zuppa viene cotta alla maniera toscana, dove tradizionalmente nell’acqua di cottura dei fagioli venivano messe delle foglie di salvia per arricchirne il profumo ed il sapore.

La zuppa può essere consumata come tale o come condimento per la pasta. Da provare in abbinamento a cime di rapa lesse saltate in padella con peperoncino o con funghi porcini alla griglia.

Twitter